Tutti i modi per mantenere e restituire giovinezza al viso
Dott. Andrea Paolorosso
 

Le età del viso

 
 

web hosting

 

CONCLUSIONI

 

Siamo alla conclusione di questa lunga chiacchierata; abbiamo tentato di analizzare il nostro viso, abbiamo valutato, addirittura, i costi dei vari interventi o trattamenti, abbiamo passato insieme in rassegna numerose metodiche atte a mantenere o a far ritrovare la perfetta forma del viso. Abbiamo visto la prevenzione possibile, i trattamenti superficiali, quelli per i piani profondi, la chirurgia ... la conclusione è che non esiste nulla di miracoloso.
La chirurgia estetica certamente offre la soluzione più rapida e spettacolare, ma non esclude la costante necessità di occuparsi poi egualmente della cura giornaliera del viso e soprattutto si scontra con le numerose difficoltà o paure legate all’intervento operatorio in ospedali o cliniche.
La cosmetologia come trattamento domiciliare o nell’istituto estetico ha raggiunto un perfezionamento ed un grado di evoluzione altissimo; purtroppo risente della difficoltà di penetrazioni dei principi attivi e soprattutto del fatto che resta un trattamento indirizzato esclusivamente alla superficie, senza poter intervenire sui piani di sostegno profondi rappresentati dai muscoli e dalle ossa. Purtroppo è l’integrità proprio di questi ultimi che gioca il ruolo centrale nella tonicità complessiva del viso.
Così a mio avviso assume un interesse particolare la diffusione di nuovi apparecchi a correnti eccitomotorie che, se da un lato restituiscono volume e forza al muscolo di sostegno, dall’altro contribuiscono a tendere la pelle facilitandone il metabolismo e stimolandone la circolazione. Il loro uso domiciliare permette quel regolare e piacevole «allenamento» che promette lunga giovinezza al viso.
Al di là di queste analisi, resta comunque il fatto che la bellezza del viso si conquista giorno per giorno con piccole attenzioni e cure semplici; l’integrazione tra loro di differenti trattamenti non può che contribuire al raggiungimento del risultato ottimale. Pertanto, per continuare a sentirsi bene dentro il proprio viso o per scoprire nuovamente questa sensazione, possono servire i consigli di questo libriccino e soprattutto qualche minuto al giorno del vostro tempo!

 

 

 

 

Il Dr. A. Paolorosso, medico chirurgo, specializzato in Dermatologia e venerologia e docente di dermatologia e fisica applicata in diverse scuole regionali italiane, referente del Gruppo Italiano di Studi Epidermiologici in Dermatologia per il Centro malattie cutanee ereditarie nell'ambito del programma genodermatosi; consulente di importanti case di produzione di cosmetici, apparecchiatrure elettroestetiche e elettromedicali e centri di cura termali. Da molti anni si occupa di medicina estetica collaborando con articoli scientifici su riviste del settore e ha pubblicato diversi libri alcuni dei quali scritti in collaborazione con la Dr.ssa Hunger-Ricci

 

Capitolo precedente >

Menu

Il viso, il tuo biglietto da visita

Non sarò ridicola?

Nella notte dei tempi

La pelle del mio viso

I segni sulla pelle: disidratazione, rughe, macchie

E sotto la pelle?

I danni sotto la pelle: cioè sui muscoli e le ossa facciali

Nel corso del tempo

Allora manteniamoci in forma, cioè facciamo prevenzione

Trattamenti medici generali

I trattamenti per lo strato più superficiale, la pelle

I trattamenti sulla muscolatura

Trattamenti sul piano più profondo, quello osseo

Test: controlla l’età del tuo viso!

Costi dei principali trattamenti al viso

Conclusioni



 


  Copyright 2010. Vupiesse Italia srl
P.IVA 02572310403 info@leetadelviso.info